Il Club

La Storia

le nostre origini

IL tennis a Pinzolo:

L’attività tennistica a Pinzolo muove i primi passi nel dopoguerra nel campo a conduzione privata in corso Trento nell’area fronte attuale Hotel Europeo e gestito dall’Hotel Pinzolo Dolomiti in terra rossa e con righe del campo segnate con polvere di calce bianca, davvero altri tempi. Nel 1958 il Comune costruiva un campo in via Roma in terra battuta, regolare e moderno  link (ora parco)

L’attività era puramente dilettantistica e mirata all’offerta turistica

Gli anni sessanta / settanta 

L’allora Azienda Autonoma  di soggiorno ne curava la gestione, Tornei amatoriali si sono susseguiti per tutto il decennio link (foto d’archivio)

Il 1972 vede la nascita del Tennis Club Pinzolo per iniziativa di 10 persone. Soci fondatori: Carlo Antoniolli, Amos Binelli, Tarcisio Bonapace (1° presidente), Egidio Bonomi,  Gianni  Ferrari, Livio Lorenzetti, Mario Martello, Ezio Pangrazzi, Giulio Vanzo, Leo Vidi.  Anni in cui si svolgeva la Coppa Italia e organizzato corsi per bambini e ragazzi. Link

Dal 1975 è presidente Egidio Bonomi. Nel 1976/77 viene realizzato il  nuovo centro in via allo Stadio a gestione Az. Aut. Di Soggiorno  a cui il TCP paga un affitto simbolico. Il club ne trasferisce l’attività e con esso le esperienze maturate portando avanti per decenni l’attività istituzionale. Nel 1978 viene organizzato il 1° Torneo Cassa Rurale Pinzolo (aperto ai corrispondenti odierni 2a 3a cat.)

Gli anni ottanta/ novanta

Nel 1980 Fabio Vidi subentra ad Egidio Bonomi come  presidente.

I Tornei estivi raggiungono il  massimo splendore. Link (le foto ne testimoniano la partecipazioni)  con la presenza fino a 120 giocatori. Link (foto del tennis con piastra ghiaccio)  Dal 1985 viene organizzato un torneo Comprensoriale con master finale a 8. Nel 1987 nella finale  del master del C8  Fabio Vidi vince su Romano. In quegli anni viene presentato il primo progetto per un Palazzetto per tennis e bocce. Approvato nel 1989 dalla tutela del paesaggio, ma non andato a buon fine.

Nel 1991 il campo 4 viene  ricostruito a spese del TCP.in Green set Link (cemento rosso). Reso non disponibile per la costruzione del Palaghiaccio.

Continuano le edizioni dei tornei Cassa Rurale Pinzolo, Verde & Blù e Sociali. Inizio della collaborazione con le scuole elementari per proporre il tennis nelle scuole.

Collaborazione per Campus estivi settimanali con Junior Club Milano, Ambrosiano, TC Cesena, Olbia e altri.

II primo decenno del 2000

Nel 2001  Luciano Martello subentra a  Fabio Vidi alla guida del Circolo

Continuano le attività di scuola  estiva,  con la collaborazione della A.S.D.  Obiettivo Sport  e le edizioni dei tornei Cassa Rurale e Verde & Blù

Nel 2005 viene eletto presidente Tarcisio Bonapace.

Grazie al contributo del Comune di Pinzolo nel 2006 viene realizzata la nuova pavimentazione in erba sintetica del campo 4 per attività polivalente. Viene svolto il 1° e 2° torneo AVIS di calcetto fra Associazioni di Volontariato della zona.

2009: Realizzazione del campo Beach Tennis Volley con il contributo del Comune di Pinzolo.

Il secondo decennio del 2000

Collaborazione con Accademia Vavassori, Junior Camp MI,  Asd Piazzano Novara

2014/2015 primo anno della Club School FIT

2016 Approvazione da parte PAT e Comune di Pinzolo del progetto di copertura di un campo e inizio Iter burocratico.  L’opera viene affidata al T.C.Pinzolo con i contributi della Provincia Autonoma di Trento e del Comuna di Pinzolo.

2017 Inizio lavori della struttura in lamellare. Link

16 Giugno 2018 Inaugurazione della copertura del campo Link

2018: 40° torneo Cassa Rurale Pinzolo 1° trofeo ITAS 1° torneo x Uff di Gara